Triskell.


 Questo gioiello è stato realizzato su richiesta. 
Modellato in pasta sintetica e montato su cordino verde, 
con aggiunta di piccole perle in marmo e cristallo di rocca.



Il triskell (o trischele) (dal greco tris-keles = 3 gambe) è il simbolo ufficiale della Britannia (ed il fatto che il trifoglio sia il simbolo dell’Irlanda non è solo un caso!).
Ci è giunto soprattutto attraverso i gioielli celtici di La Tene (450-200 a.C.).

Rappresenta fondamentalmente la ciclicità cosmica, riproducendo graficamente le 3 fasi solari (alba, mezzogiorno, tramonto).
Le sue 3 volute sono normalmente crescenti da sinistra verso destra (proprio come il sole), nonostante di solito le si rappresenti simmetriche ed uguali fra loro. Ma il suo simbolismo, presso i Celti, è vario (ed è sopravvissuto anche dopo la cristianizzazione attraverso l’adozione del valore della Trinità):
le 3 età dell’uomo (infanzia, maturità, vecchiaia)
le 3 nature della divinità (umana, animale, vegetale)
i 3 aspetti della dea (madre, figlia, sorella)
i 3 elementi del mondo: terra (= cinghiale), acqua (= pesce), aria (= drago), che col loro movimento rappresentano il 4° elemento (il fuoco), normalmente riassunto nel cerchio che incornicia il triskell.

A ciò si potrebbero aggiungere tutte le altre valenze che al numero 3 hanno assegnato le culture di tutto il mondo (madre-padre-figlio, sole-luna-terra, ... ), e probabilmente i Celti avevano come base simbolica del triskell molte altre triplici categorie.



Visita il mio Shop Online:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...