L'incontro dell'Acqua e del Fuoco.


L'incontro degli opposti è un tema affascinante.
Lo sviluppo di questo lavoro, 
è stato molto interessante per me.
Ho deciso di documentarne le fasi.


L'idea iniziale era di rappresentare, in un unico dipinto,
l'acqua e il fuoco, sotto forma di una sirena e una fenice.
Ho pensato che questi due esseri, così diversi tra loro,
incontrandosi, si sarebbero scrutati l'un l'altra con curiosità...


Ho deciso per un dipinto sviluppato in verticale.
L'acqua, elemento che tende verso il basso,
e il fuoco, che si protende verso l'alto.
La sirena esce dall'acqua, attirata dalla luminosa fenice.
Quest'ultima piega il lungo collo, incuriosita, 
per osservarla da vicino.
Si crea un incontro di opposti...



L'intero dipinto è diviso tra colori freddi, in basso,
e colori caldi, in alto.
Nel mezzo le tonalità si intrecciano e si sfumano,
stemperandosi a vicenda.


L'andamento sinuoso delle forme 
è un tratto comune ad entrambi gli elementi...


Per ultime vengono aggiunte le tonalità più scure,
di marroni e blu, che danno corpo all'immagine.
Ho scelto di non utilizzare il nero, 
per mantenere la luminosità delle figure.


La luce viene inoltre accentuata dai tratti lasciati bianchi
attraverso l'utilizzo del liquido mascherante.


Il dipinto terminato ed alcuni particolari:

L'incontro dell'Acqua e del Fuoco
- Acquerello su cartoncino - 30 x 80 cm



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...